Una presentatrice della televisione di Stato iraniana, Gelare Jabbari, ha annunciato le sue dimissioni con un post su Instagram in relazione all’ammissione delle Forze armate di Teheran di aver abbattuto l’aereo civile ucraino causando la morte di 176 persone. ”Perdonatemi per avervi mentito per 13 anni. Non tornerò mai più in televisione”, ha scritto Jabbari.

(Adnkronos)